Ecosviluppo
Educazione geoambientale nelle scuole

Lesperienza in attivit di educazione ambientale densa e diversificata e con la sua sezione Geoturismo nel Salento da due anni GeoTask impegnato nella sensibilizzazione ambientale, divulgazione scientifica e promozione del territorio. Lidea progettuale nasce dalla consapevolezza che le future generazioni possono apprezzare le bellezza e ruolo strategico del territorio in chiave di sviluppo ecoturistico sostenibile partendo dalla conoscenza del patrimonio naturalistico-culturale.

Lo staff di GeoTask grazie allesperienza vissuta lanno scorso con le scuole che hanno partecipato alle geoescursioni, gode di un motivato e positivo entusiasmo.

L'attivit di educazione geoambientale in favore dei giovani ispirata dalla convinzione che la pratica turistica sia un importante canale attraverso cui passa il processo di crescita culturale e civile e contribuisca perci alla realizzazione del progetto formativo.

GeoTask organizza delle geoescursioni giornaliere itineranti lungo la costa adriatica e ionica salentina di alto profilo professionale grazie alla presenza di esperti competenti (geologi, naturalisti, ecologi) con comprovata esperienza nel campo della comunicazione ambientale nelle scuole.


Ogni itinerario proposto va vissuto come"scoperta della terra",per godere delle bellezze della natura e capire la storia geologica dei luoghi visitati. Le coste salentine offrono aspetti naturalistici inconsuetied affascinanti. Qualsiasi argomento geologico sar occasione diun viaggio per immagini...

Durante la geoescursione gli allievi accompagnati e controllati dagli esperti potranno visitare i geositi (spettacolarit geologiche che raccontano la storia, gli eventi o i processi del passato) con pregevole valore turisticodove GeoTask gli far leggere ed interpretare il paesaggio salentino. Gli allievi avranno la possibilit di fare delle passeggiate allaperto (geotrekking) dove potranno osservare rocce con fossili, depositi di maremoto, eventi catastrofici, segni e forme lasciati dai cambiamenti climatici del passato e dalle variazioni del livello marino, canyon, incisioni legate a paleofiumi, ecc.

Gli geoescursionisti saranno stimolati ad osservare il paesaggio circostante ponendogli delle domande mirate atte a suscitare curiosit sulle origini di una forma naturale o elemento del paesaggio e far nascere sul campo delle discussioni riguardanti la protezione e conservazione del territorio e dellambiente al fine di perseguire lo sviluppo sostenibile.

Verranno affrontati argomenti di interesse geoambientale riguardanti lerosione costiera, labusivismo edilizio, il dissesto idrogeologico, la cementificazione, la progettazione ambientale in termini linguistici compatibili con let del gruppo di allievi.

Partecipare a questa esperienza significa offrire ai propri allievi la possibilit di passare una indimenticabile giornata svolgendo attivit di coordinamento-motorio, studio scientifico en plain air e di geoturismo allinsegna anche del divertimento e dello svago.

Il tratto costiero adriatico collocato allinterno del Parco Naturale Regionale Costa dOtranto - Santa Maria di Leuca e Bosco di Tricase risulta essere ricco di geositi, ossia luoghi geologici (patrimonio geologico culturale) di notevole interesse scientifico perch raccontano da un lato i pi importanti eventi avvenuti in passato che hanno permesso la creazione dellattuale Salento, dallaltro evidenziano gli attuali processi naturali e/o antropici che mettono a rischio la conservazione del suolo come ad esempio lerosione costiera, il dissesto idrogeologico o labusivismo edilizio; per di pi tali geositi rivestono unimportanza turistiGeoTask propone alle scuole due geoescursioni lungo la costa adriatica e ionica.

Si avr la possibilit di visitare i geositi presenti nell'itinerario adriatico, che percorre lacosta compresa tra Otranto e Santa Maria di Leuca, ricadente nel Parco Naturale Regionale Costa d'Otranto - S.M. di Leuca e Bosco di Tricase e quelli presenti nell'itinerario ionico che percorre la costa compresa tra Gallipoli e Porto Cesareo ricadente nel Parco Naturale Regionale Isola di Sant'Andrea e Litorale di Punta Pizzo e Parco Naturale Regionale Porto Selvaggio e Palude del Capitano.


L'itinerario adriatico permetter agli geoescursionisti di navigare dal Mesozoico ad oggi su quelle che un tempo furono le barriere coralline tropicali e di osservare depositi marini con fossili, spettacolari incisioni invase dal mare ed antiche linee di costa..., mentre gli geoescursionisti avranno la possibilit, con l'itinerario ionico, di camminare per paesaggi geomorfologici litorali, dunali, carsici e costieri, immersi nei profumi intensi della macchia mediterranea...

Programma Itinerario:


Geoscursione sulla costa adriatica


1. Cava Bauxite (Otranto)

2. Rias - Depositi di maremoto percorso geotrekking 4 km (Porto Badisco)

3. La cava costiera "Porto Miggiano (Santa Cesarea Terme)

4. Le Calcareniti del Pleistocene del Salento ( Castro)

5. Il Fiordo Ciolo (Gagliano del Capo)

6. Lincontro dei due mari a Punta Meliso (Faro e Santuario di Santa Maria di Leuca)


Geoscursione sulla costa ionica

1. Le Dune e le calcareniti di Gallipoli percorso geotrekking 3 km- (Punta Pizzo)

2. Depositi fossili di Strombus bubonius (ospite caldo) loc. Fontanelle (Gallipoli)

3. Le baie e le grotte di Porto Selvaggio percorso geotrekking 3 km (Nard)

4. La Palude del Capitano (Nard)

5. Isola dei Conigli (Porto Cesareo)


Per informazioni, preventivi e prenotazioni:

Telefono: 347 816 2807

E-mail: geotask.turismo@libero.it

Durata escursione 8 ore circa

Si raccomanda di portare con s:

- Zaino per escursione di giornata

- Scarpe da ginnastica o trekking

- Pantalone e maglietta comodi

- Cappellino

- Crema solare

- Acqua, pranzo al sacco


La macchina fotografica vivamente consigliata!

Indagini Geoambientali Geologia Forense


Sul Territorio

Una realtà presente su tutto il territorio del Sud Italia.

Lo Studio GeoTask è una realtà consolidata presente su tutto il territorio dell'Italia meridionale: in Campania con due sedi in provincia di Salerno, in Puglia con sede a Lecce ed in Sicilia, presso Siracusa.

leggi tutto